Ginecologia e ostetricia

Tampone

E' un tipo di test rapido e pressochè indolore. Questo esame permette di diagnosticare vari tipi d’infezione (ad esempio Candidosi). Il tampone vaginale è consigliato in caso di perdite intime anomale e più abbondanti del solito, dolore durante i rapporti sessuali, prurito e senso di pesantezza al basso ventre.

Pap-test

Il pap test è un test di screening per individuare precocemente tumori del collo dell'utero o alterazioni che col passare degli anni potrebbero diventarlo. Andrebbe eseguito regolarmente ogni 3 anni, da tutte le donne dopo l'inizio dell'attività sessuale o comunque a partire dai 25 anni d'età.

Ecografia Transvaginale 

Permettono di indagare la morfologia e stato di salute degli organi genitali interni femminili. Grazie a questo esame è quindi possibile studiare utero, ovaie ed annessi e controllare la gravidanza nel 1° trimestre o nel quadro di tecniche di riproduzione assistita.

Ecografie ostetriche 1, 2, 3 trimestre di gravidanza

Mediante l'ecografia ostetrica è possibile:

  • Fare diagnosi di gravidanza attraverso la visualizzazione del sacco gestazionale (a partire dalla 5ª settimana di età gestazionale) o dell'abbozzo embrionario (dalla 6ª- 7ª settimana) o attraverso la rilevazione dell'attività cardiaca embrionale o fetale.
  • Datare la gravidanza
  • Determinare il numero di embrioni o di feti e la loro vitalità.
  • Effettuare una valutazione dell'anatomia e della crescita fetale per escludere eventuali malformazioni fetali.
  • Determinare situazione, presentazione e posizione del feto.
  • Valutare la quantità di liquido amniotico e l'inserzione placentare.

Ultrascreen

Il test combinato è un test di screening prenatale che personalizza il rischio individuale di avere un bambino con problemi cromosomici (es. Sindrome di Down).

Si esegue tra le 11 e  13 settimane di gravidanza.

E' applicabile a tutte le gestanti e, trattandosi di una metodica non invasiva, è consigliata in particolare alle donne al di sotto dei 35 anni.

Il test si compone di un’ecografia con misurazione della lunghezza cranio-caudale (CRL) e dello spessore della plica nucale del feto (NT), nonchè di un prelievo di sangue materno, in cui vengono dosate (Bi Test) due sostanze prodotte dalla placenta, l’ormone beta-hCG (gonadotropina corionica) e la proteina PAPP-A. In base a queste informazioni, combinate con l’età materna, viene calcolato il rischio individuale che il bambino sia interessato da un’anomalia cromosomica. 

Ecografia morfologica

L'ecografia si esegue intorno alle 20 settimane (19-21) e ha l'obiettivo principale di verificare le dimensioni del bambino e la normalità della sua anatomia.

Secondo Giuseppe Calì, presidente della Società italiana di ecografia ostetrica e ginecologica, l'ecografia morfologica permette di individuare circa il 60% delle malformazioni. 
In pratica consente di esaminare tutti gli organi del feto, letteralmente dalla testa ai piedi. Gli organi, infatti, vengono visualizzati e analizzati in una sequenza ben definita, secondo quanto previsto dalle Linee guida della Società italiana di ecografia ostetrica e ginecologica: testa, torace, addome, colonna vertebrale, arti.
Nel corso dell'ecografia morfologica è anche possibile definire con certezza quasi assoluta il sesso del bambino.
Durante l'ecografia morfologica, vengono valutate la quantità di liquido amniotico e la posizione della placenta.
Durante la morfologica è anche possibile effettuare la misurazione della lunghezza del collo dell’utero, un'informazione che si sta rivelando molto importante per la prevenzione dei parti pretermine. 

Medici specialisti

Medico specialista Sede
Dr.ssa Antonia Cascio

Dosson di Casier (TV) e Preganziol (TV)

Dr.ssa Debora Lamonaca Dosson di Casier (TV) e Preganziol (TV)
Dr. Antonello Reveane Dosson di Casier (TV)
Dr. Buda Giuliano  Preganziol (TV)

Prestazioni

Elenco prestazioni
Visita
Tampone
Pap-test
Ecografia Transvaginale 
Ecografia ostetrica
Ultrascreen (presso l'Ambulatorio di Preganziol)
Ecografia morfologica (presso l'Ambulatorio di Preganziol)

Richiedi una visita

Seleziona la sede del poliambulatorio

*Poliambulatorio
*Nome e Cognome
Indirizzo
Citta'
*Telefono
*E-mail
Messaggio
Privacy link Leggi Privacy
* accetta privacy
* campi obbligatori